Fitoterapia, i segreti benefici delle piante

Molti si chiederanno cosa sia questa Fitoterapia di cui si sente tanto parlare da qualche anno a questa parte. Beh non si tratta di niente di così astruso in verità, è soltanto il termine scientifico che indica la pratica di utilizzare le piante come rimedi per diverse patologie.

La fitoterapia esiste da millenni, i nostri antenati infatti pur essendo privi di conoscenze e strumenti scientifici, sapevano che alcune piante, lavorate in determinati modi, potevano portare benefici ai malati ed alleviare le loro sofferenza.  Tramandando tali tradizioni di generazione in generazione e grazie agli studi recenti, abbiamo potuto verificare l’effettiva efficacia di alcune piante.

Nell’era moderna, governata da farmaci di natura sintetica, che spesso riproducono le proprietà di piante naturali, c’è stata una lenta riscoperta della fitoterapia. Accostata alla medicina tradizionale infatti può sollevare il malato e in alcuni casi accelerarne la guarigione.

Esistono moltissime piante, che se lavorate per estrarne le essenze hanno dimostrato la loro efficacia in ambito medico seppur con un ruolo di supporto alle cure tradizionali. Va infatti ricordato che la fitoterapia non si deve intendere come una sostituzione totale della medicina tradizionale, anzi è fortemente sconsigliato poichè tale pratica, priva di una guida esperta, potrebbe anche peggiorare la situazione del paziente.

Dunque non si deve mai scegliere di seguire i propri pensieri o istinti se non si hanno le conoscenze necessarie, per questo si rende fondamentale il consiglio del medico che saprà indirizzarvi sulle cure fitoterapeutiche più consone al vostro caso e vi suggerirà come integrarle ai medicinali tradizionali.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required